Dopo aver visto quello che i tuoi amici riescono a fare con i propri iPhone e iPad sbloccati, hai deciso di mettere da parte tutte le tue paure (garanzia, surriscaldamento) e di eseguire il jailbreak sul tuo dispositivo Apple preferito.

Cydia utilizzato nei dispositivi Apple sbloccati offre tantissimi tweak, ossia delle applicazioni (gratis o a pagamento) che permettono di estendere le funzioni standard di iPhone, iPad e iPod oltre i limiti previsti. Se vuoi qualche consiglio su quali installare e come sfruttare al meglio Cydia, dunque, non ti rimane che continuare a leggere.


Avviamo Cydia tramite la sua icona
presente nella home screen di iOS e diamo un’occhiata alla sezione Featured, all’interno della quale sono segnalati tutti i tweak più popolari e quelli consigliati per muovere i primi passi nel mondo del jailbreak. Sono suddivisi per categorie: Tool to start with con tutte le utility più interessanti, Interface customization con i tweak per personalizzare l’interfaccia utente di iOS, Annoyance fixes con alcuni strumenti per rimediare alle “noie” più diffuse di iPhone/iPad e così via.
Come anticipato prima, non tutti i twek sono gratuiti. Anzi, quelli più interessanti sono spesso a pagamento e per acquistarli devi associare il tuo account Cydia a Google e Facebook e pagare con il tuo conto Paypal o i dati inseriti in Amazon. Per configurare il tuo account, pigia su Manage account e segui la procedura guidata che ti viene proposta.
Se hai qualche dubbio o vuoi qualche informazione in più su come muovere i primi passi in Cydia, dai un’occhiata a come usare Cydia
, all’interno della quale ci sono spiegate un po’ di cose che ti torneranno utili nei primi approcci con questa App alternativa.

A questo punto, direi che è arrivato il momento di sfruttare al meglio Cydia installando sul tuo iPhone o iPad qualche tweak in grado di rendere più vivace e interessante l’esperienza utente su iOS. Qui sotto c’è una lista di quelli che ti consiglio di provare subito, per installarli basta recarsi nella sezione Cerca di Cydia, selezionare il loro nome nei risultati della ricerca e pigiare sul pulsante Installa collocato in alto a destra (oppure su Purchase, nel caso di app a pagamento).

° AUXO
Non è un dispositivo iOS che si rispetti se Auxo non è installato. Auxo è un tweak che sostituisce lo stile di visualizzazione delle icone nel multitasking da quadrate a rettangolari, dando un’anteprima della schermata dell’applicazione aperta.
Per chiudere un’applicazione è sufficiente eseguire un gesto di scorrimento dal basso verso l’alto e se si tiene premuta sull’icona di un’applicazione verranno chiuse tutte; inoltre, è possibile configurare delle applicazioni da lasciare sempre aperte, anche quando si vuole chiudere tutte le app dal multitasking.

Anche la sezione dedicata alla musica viene completamente stravolta, consentendoci di visualizzare l’album, modificare il volume, oppure di aprire l’applicazione musica, il tutto con una grafica molto più gradevole.

E poi c’è la pagina di Auxo dedicata ai toggles, ovvero le impostazioni rapide. Si possono configurare fino a 3 righe da 4 impostazioni con la possibilià di toglierle tutte; è sempre presente lo slide per controllare la luminosità.

Auxo è disponibile nella repo di BigBoss per 1.99$ – Compatibile con iPhone e iPad

° VELOX


Velox è un tweak davvero utile per dare una rapida occhiata alle varie applicazioni senza aprirle necessariamente. Con uno swipe verso il basso o verso l’alto si aprirà una finestrella stile cartella che fornisce rapide informazioni, come per esempio l’applicazione mappe, la quale permette di dare un’occhiata delle mappe senza tuttavia poter fornire indicazioni o impostare un tragitto.

Una particolarità sta nell’applicazione immagini, che consente di condividere rapidamente l’ultima immagine presente nel rullino fotografico con: Facebook, Twitter, inviarla per mail oppure copiarla.

L’unico lato negativo è che per le applicazioni che non lo supportano, come quelle dell’App Store, comparirà un avviso che recita “nessuna notifica”. Poco pratico per applicazioni quali Photoshop Touch, che non offre notifiche push.

Velox è disponibile nella repo di BigBoss per 1.99$. Compatibile con iPhone e iPad

°
iFile

iFile è un tweak must have su ogni dispositivo jailbroken. iFile è IL file manager per iOS, con un’icona che ricorda il Finder di OS X. Non ci sono limiti a ciò che iFile offre.

Con iFile semplicemente si ha il controllo totale di ogni file presente nel dispositivo, con la possibilità di modificare file di testo e magari se si ha un po’ di dimestichezza si possono modificare i file di sistema per cambiare in modo radicale alcuni aspetti del dispositivo. Un esempio è la schermata impostazioni di rete di un iPhone 4S che è solo apparentemente compatibile con la tecnologia LTE.

iFile è disponibile nella repo di BigBoss per 2.00$. Compatibile con iPhone e iPad

° FLEX

La parola chiave di Flex è “semplicità”, come iOS insegna. Flex è un semplice ma allo stesso tempo potente tweak che consente di effettuare piccole modifiche che però possono risultare comode e per cui non vale la pena creare un intero tweak da rilasciare su Cydia.

Con Flex si potranno perfino creare i proprio tweak. E per i meno esperti ci sono anche delle semplici guide per imparare a creare questi mini tweak da inviare al Cloud di Flex dove altri utenti potranno scaricare quello appena creato. Flex è un tweak che crea e contiene altri tweak (Tweakception); la sezione download è organizzata in base all’applicazione per cui è sviluppato il pacchetto: ci sono pacchetti per l’App Store così come ce ne sono tanti altri per Twitter e Facebook.

Flex è disponibile nella repo di BigBoss per 3.99$. Compatibile con iPhone e iPad

° ZEPHYR

Zephyr è un tweak che permette di accedere a tutte le funzioni che il multitasking ha da offrire su iOS senza utilizzare il tasto home: con uno swipe dal dock verso l’alto si potrà accedere al multitasking; se si effettua lo slide dal basso mentre si è in un’applicazione si potrà scegliere se lo swipe chiude l’app oppure apre il multitasking. Inoltre, con uno swipe con un determinato numero di dita (a nostra scelta dalle impostazioni) da destra verso sinistra o viceversa si scorre tra le applicazioni che sono aperte in background. Questo tweak è pensato soprattutto per iPhone, poiché nell’iPad questa funzione è già integrata in iOS.

Zephyr è disponibile nella repo di BigBoss per 4.99$

° BiteSMS

Amate mandare messaggi? Ne inviate davvero tanti? Allora BiteSMS è il tweak che fa per voi: consente di visualizzare il messaggio ricevuto da qualsiasi schermata senza uscire dall’applicazione che state usando! Avrete molte funzioni di risposta: potrete rispondere rapidamente, chiamare il contatto con cui state mandando messaggi, aprire il messaggio per leggerlo meglio, scegliere di rispondere con delle emoji o foto dal rullino fotografico, inoltrare il messaggio, oppure iniziare una chiamata Skype o FaceTime, tutto con un semplice tap.

Bite4BiteSMS è disponibile nella repo di BigBoss gratuitamente. Compatibile con iPhone e iPod touch.

° PASSWORDPILOT

Probabilmente la cosa più fastidiosa dell’App Store è il dover inserire continuamente la password per effettuare un download. Con PasswordPilot, invece, basterà inserire una sola volta la password del nostro account Apple nelle impostazioni e ogni qualvolta vorremo scaricare un’applicazione, PasswordPilot inserirà automaticamente la password, lasciando all’utente solo l’opzione di confermare il download o di annullare l’operazione. PasswordPilot

PasswordPilot è disponibile nella repo di BigBoss gratuitamente. Compatibile con iPhone e iPad.

° SAFARI DOWNLOAD MANAGER

Quante volte si ha avuto bisogno di scaricare un’applicazione di terzi per poter scaricare qualche documento da internet? Safari download manager fa proprio quello che il nome suggerisce, spezza i limiti di Apple e permette di effettuare download di qualsiasi tipo di file da internet senza alcun limite.


E’ pienamente compatibile con iFile, quindi dopo aver scaricato il file sarà possibile spostarlo in qualsiasi cartella. Safari Download Manager è disponibile nella repo di BigBoss per 2.00$. Se lo acquistate, risparmierete 2$ al momento dell’acquisto di iFile.

° SBSettings

SBSettings è un tweak disponibile da lungo tempo su Cydia, è IL tweak per le funzioni rapide di iOS che possono anche essere integrate nel centro notifiche per avere le impostazioni rapide accessibili con un unico gesto insieme con le notifiche. Oltre alle impostazioni rapide, SBSettings offre anche un pulsante “Power” in basso a destra, con cui si potrà spegnere, riavviare o mandare in Safe Mode il dispositivo. Utile nel caso in cui il tasto power fisico sia malfunzionante.Sbsettings

SBSettings è disponibile nella repo di BigBoss gratuitamente. Compatibile con iPhone e iPad.

° SwipeSelection


A volte la scrittura non è perfetta e si commettono imperfezioni da correggere. iOS offre una lente d’ingrandimento per andare nel punto giusto, però non sempre è accurata come dovrebbe essere. Ecco che entra in gioco SwipeSelection, il quale, effettuando uno swipe sulla tastiera da destra verso sinistra o viceversa, permette di spostare il cursore di scrittura nella stessa direzione del gesto. Si potrà effettuare uno swipe con due dita per avere una maggiore velocità di spostamento del cursore, oppure, tenere premuto il tasto maiuscolo ed effettuare lo swipe per selezionare il testo mentre si muove il cursore. E’ un tweak ideale per la tastiera dell’iPad, ma funziona perfettamente anche sui 3,5 e 4 pollici di iPhone.

SwipeSelection è disponibile sulla repo di BigBoos gratuitamente. Compatibile con iPhone e iPad.
Con questo, direi che puoi cominciare davvero alla grande! Divertiti a configurare questi tweak come più preferisci e vedrai che nel giro di poco tempo tutte le altre personalizzazioni disponibili su Cydia diverranno facilissime da utilizzare per te.

Come sfruttare al meglio Cydia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *