I computer MacBook che hanno in dotazione la ricarica USB-C di Apple potrebbero risultare per un problema di progettazione non funzionante. Pertanto, i computer MacBook potrebbe non caricarsi o caricarsi a intermittenza quando è collegato a un alimentatore con un cavo interessato dal problema.

Il nuovo cavo di ricarica USB-C riprogettato Apple lo fornirà gratuitamente a tutti i clienti idonei. Questo programma copre inoltre i cavi di ricarica USB-C di Apple venduti come accessori standalone.

usb-c-sos-apple

Apple invierà un nuovo cavo ai proprietari di MacBook che hanno indicato un indirizzo postale valido all’Apple Online Store entro la fine di febbraio di quest’anno.

Tutti gli altri proprietari di MacBook idonei a ricevere un nuovo cavo di ricarica USB-C dovranno utilizzare la procedura di sostituzione tramite il sito web del programma.

I cavi interessati riportano la dicitura “Designed by Apple in California. Assembled in China”. Ora sui cavi riprogettati è presente un numero seriale.

Il cavo di ricarica USB-C per MacBook sarà presto sostituito da Apple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *