Era risaputo che Apple avrebbe terminato il supporto alle app e ai dispositivi a 32-bit con iOS 11, ma la decisione di questo tipo è arrivata troppo in fretta e a metà ciclo di vita di iOS 10. Dunque a breve  iPhone 5 e iPhone 5c non potranno più essere aggiornati.

iOS 10.3.2 corregge soltanto alcuni bug per le app VPN e migliora i comandi auto tramite Sirikit, ma di fatto la novità più importante riguarda la mancata compatibilità con i dispositivi a 32-bit. Questo aggiornamento potrà infatti essere aggiornato solo su iPhone 5s e successivi, iPad mini 2 o successivi e iPod touch di sesta generazione.

L’ultima versione per iPhone 5 e 5c sarà quindi la 10.3.1. Questa è la prima volta che Apple stoppa il supporto ad iPhone precedenti con un update intermedio.

L’ultima realase per iPhone 5 e 5c sarà la 10.3.1.
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *