Sarebbero in arrivo due diversi prototipi di iPhone 8, entrambi con caratteristiche innovative rispetto ai precedenti modelli. I due dispositivi avrebbero soluzioni diverse per quanto riguarda il Touch ID e la sua posizione.

Quindi Apple sta testando due prototipi di iPhone 8: uno con Touch ID posto sulla parte posteriore del dispositivo, e l’altro con sensore integrato sotto il display. La prima soluzione verrebbe applicata solo se Apple non riuscisse a risolvere i problemi di integrazione del Touch ID nel display, visto che l’idea originale sarebbe proprio quest’ultima. Citando fonti vicine alla Foxconn, il report afferma però che è “altamente probabile“ che Apple riesca a produrre un iPhone 8 con Touch ID integrato nel display.

Tra le altre novità ci sono la fotocamera frontale invisibile e posizionata al di sotto del display, ricarica senza fili, dimensioni totali simili a quelle dell’iPhone 7, pulsante di alimentazione più grande. Inoltre, le cornici sarebbero da 4mm di spessore nella parte frontale, display con una leggera curvatura (2.5 countered glass) e parte posteriore in vetro, il display sarà da 5.8 pollici, con una parte dedicata all’area funzionale composta dal tasto Home e da altri tasti funzione che cambiano in base agli utilizzi del dispositivo.

 

 

News su iPhone 8…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *