Sfruttandola doppia fotocamera Apple ha brevettato una nuova modalità di visualizzazione separata che è in grado di mostrare due diverse schermate su iPhone o iPad.

 

Con questa doppia camera brevetto si è in grado di mostrare quello che vedono le due fotocamere prese singolarmente. Così sarà si possono avere due diverse visualizzazioni per poterle regolare separatamente. Ad esempio, lasciando la visualizzazione standard su una delle due immagini e attivando lo zoom sulla seconda fotocamera.

Cioè l’utente ha disposizione due diverse immagini visualizzate contemporaneamente su iPhone o eventuale iPad che montano una doppia fotocamera. Ovviamente, sarà l’utente a decidere se sfruttare le due fotocamere per gestire una singola immagine o se utilizzarle separatamente.

La doppia fotocamera consente di scattare due fotografie contemporaneamente, con ogni immagine inquadrata in modo diverso, per mostrare la scena intera e una sezione ingrandita, o per inquadrare aree completamente diverse.

Questa novità si estenderebbe anche al video, con possibilità di catturare contemporaneamente due feed con viste diverse. E sarebbe anche possibile creare immagini composte, combinando le viste delle due fotocamere.

Nasce la “Dual Camera” brevettata da Apple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *