E’ stata finalmente scelta la nuova sede del colosso Foxconn, uno dei principali partner di Apple che da anni si occupa della produzione degli iPhone.

 

Infatti da poco è stato ufficializzato l’acquisto di un edificio a Milwaukee, nel Wisconsin, che sarà la sede Foxconn negli USA. In questo edificio che apparteneva alla Northwestern Mutual  oltre a lavorare circa 500 dipendenti, diventerà il nuovo “centro di innovazione” progettato per aiutare le startup che lavorano su innovazioni legate ai pannelli LCD. Louis Woo assistente speciale del presidente della Foxconn Terry Gou , ha dichiarato che il colosso costruirà in questo nuovo stabilimento a Milwaukee di un team aziendale imbattibile.

E’ stato anche annunciato da Foxconn , che permetterà a cinque studenti di ingegneria di entrare nello stabilimento della società a Mount Pleasant, prima di recarsi nel quartier generale della società a Taiwan per lavorare a vari progetti di ricerca.

Comunque la priorità sarà data all’apertura del vero e proprio stabilimento produttivo di schermi pannelli LCD sempre nel Wisconsin, per un investimento totale di 10 miliardi di dollari. Inizialmente, saranno assunte 3.000 persone, ma in futuro si potrebbe arrivare fino a 13.000 dipendenti. Apple che potrebbe rimane alla finestra come spettatrice interessata, visto che potrebbe trarre beneficio dalla produzione negli Stati Uniti di pannelli LCD di ultima generazione. Lo stabilimento dovrebbe aprire i battenti nel 2020.

E’ stata scelta la nuova sede USA dal colosso Foxconn partner di Apple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *